Immigrati, le storie di Sillah e Abu: "La nostra integrazione passa per la focaccia"

Pubblicata il: 2/10/2016
Immigrati, le storie di Sillah e Abu: "La nostra integrazione passa per la focaccia"
Fonte: BARI.REPUBBLICA.IT

«È stata una splendida esperienza: non solo perché ho imparato come fare il pane e la focaccia, ma anche perché ho scoperto qualcosa in più su questo Paese e sulla sua cultura». Parla piano e a volte incespica sull’italiano Mbenkunting Sillah, uno degli ospiti dello Sprar «Taranto oltre confine». Sorride insieme ai compagni che hanno terminato il corso per panificatore. «Ho 19 anni e...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK