In una parola/ Radicalizzarsi

Pubblicata il: 2/10/2016
In una parola/ Radicalizzarsi
Fonte: WWW.IDEESOCIETACIVILE.IT

di Alberto Leiss Di fronte a tanta violenza, orrore e terrore, si esita a esprimere opinioni supposte razionali. Mi verrebbe però la voglia di proporre una piccola ( o grande, non so) battaglia linguistica, pacifica ma determinata, contro l’uso del termine radicalizzati per definire la condizione degli uomini che agiscono violenza in nome di ideologie assurde e mostruose, o perché preda di...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK