Scrivere male. Noterelle sulla lingua di “Neve, cane, piede” (Morandini) e di “Né in cielo né in terra” (Morelli)

Pubblicata il: 2/10/2016
Scrivere male. Noterelle sulla lingua di “Neve, cane, piede” (Morandini) e di “Né in cielo né in terra” (Morelli)
Fonte: CRITICAIMPURA.WORDPRESS.COM

Di FABIO CIRIACHI   A pagina 21 de Il peso del mondo (Guanda, 1981, traduzione di Raoul Precht) Peter Handke scrive: “Appendere davanti a casa mia un cartello con l’ammonimento: “Attenzione, in questa casa si legge!”. Il monito mi è tornato in mente quando ho scoperto che una collana della casa editrice romana Exorma si […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK