Un Don Carlo modesto ma Pertusi si merita un 8

Pubblicata il: 2/10/2016
Un Don Carlo modesto ma Pertusi si merita un 8
Fonte: PARMA.REPUBBLICA.IT

Iago, pseudonimo dietro cui si cela un melomane incallito con 40 anni di teatro sulle spalle, dà i voti alle opere del Festival come si fa per le partite di calcio. Iago è perfido per antonomasia. Perciò nessuno si meravigli per le cattiverie. DON CARLOS/DON CARLO voto 10 e lode - È l'opera più complessa di Verdi, un capolavoro assoluto. Mancava al Regio da 18 anni, doveroso quindi...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK