Furbetti del cartellino: timbravano per il collega in “libera uscita”

Pubblicata il: 3/10/2016
Furbetti del cartellino: timbravano per il collega in “libera uscita”
Fonte: WWW.EDITORIALE.TV

Messina, 3 ottobre 2016 – I finanzieri della Compagnia di Milazzo nelle prime ore del mattino di oggi hanno dato esecuzione a cinquantanove misure cautelari personali consistenti nell’obbligo di firma dinanzi alla polizia giudiziaria a carico di altrettanti dipendenti del Comune di Milazzo assenteisti. L’ordinanza è stata emessa dal G.I.P. del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto (Me),...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK