Invecchiamento: leggiamo i segnali premonitori

Pubblicata il: 3/10/2016
Invecchiamento: leggiamo i segnali premonitori
Fonte: WWW.EDITORIALE.TV

In persone affette da deficit cognitivo lieve (Mci-Mild Cognitive Impairment), il manifestarsi di difficoltà nell’esecuzione delle attività quotidiane più complesse consente di predire lo sviluppo di demenza con un anticipo di otto anni. È quanto emerge da uno studio condotto nell’ambito del progetto Ilsa (Italian Longitudinal Study on Aging), da Antonio Di Carlo dell’Istituto di...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK