La globalizzazione come fine della libertà

Pubblicata il: 3/10/2016
La globalizzazione come fine della libertà
Fonte: WWW.MICHELEROVATTI.COM

La globalizzazione rappresenta la fine della libertà. L'omologazione che comporta l'idea di una libertà globale è un ossimoro. Se il risultato e obbiettivo principale è la libertà della totalità questo verrà ottenuto sacrificando la libertà dell'individuo. Gli uomini sono liberi di essere uniformati e uguali a tutti gli altri loro simili globalizzati, non sono liberi di essere diversi...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK