Trenta minuti di libertà

Pubblicata il: 3/10/2016
Trenta minuti di libertà
Fonte: RACHELERACCONTA.BLOGSPOT.IT

Abito in un paesello dove la gente estirpa le erbacce dal marciapiede di fronte a casa, e tiene pulita la strada. Dove si incrociano persone a cavallo dirette nella foresta, e ogni incontro che fai per la via è sempre seguito da un sorriso e un saluto, come succedeva quando ero piccola e andavo in montagna. Quando scende la sera non c'è più anima viva in strada, e puoi sentire il rumore dei...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK