Almaviva: i lavoratori scrivono a Renzi: "Ridateci la dignità"

Pubblicata il: 4/10/2016
Almaviva: i lavoratori scrivono a Renzi: "Ridateci la dignità"
Fonte: PALERMO.REPUBBLICA.IT

I lavoratori del call center Almaviva di Palermo hanno inviato oggi una lettera aperta al presidente del Consiglio Matteo Renzi preoccupati per la loro sorte. La decisione di "deportare" 154 lavoratori, per lo più part-time, da Palermo a Rende, costringendoli quasi automaticamente ad autolicenziarsi, non va nella direzione dell'accordo siglato il 31 maggio scorso al Mise. Lo scrivono...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK