Banche: Sileoni (Fabi), no coercizioni e obblighi su eventuali esuberi

Pubblicata il: 4/10/2016
Banche: Sileoni (Fabi), no coercizioni e obblighi su eventuali esuberi
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 04 ott - I sindacati dei bancari contrasteranno 'ogni forma di coercizione e di obbligo su eventuali esuberi del settore'. Lo sottolinea il segretario generale della Fabi, Lando Sileoni, dopo le parole del direttore generale della Banca d'Italia, Salvatore Rossi, sull'ineluttabilita' di nuovi esuberi per la ristrutturazione in corso nel settore. Sileoni

Continua a leggere
Notizie correlate
  • Feto trovato morto in armadio alloggio

    Pubblicata il: 4/10/2016
    TORINO - Un feto di otto mesi, privo di vita e avvolto in un sacchetto di plastica, è stato trovato dai carabinieri nell'armadio della camera da letto di un appartamento di Torino. Il ritrovament ... Continua a leggere
  • Pg, Soria in detenzione domiciliare

    Pubblicata il: 4/10/2016
    TORINO - La procura generale di Torino ha chiesto la detenzione domiciliare per Giuliano Soria, l'ex patron del premio letterario Grinzane Cavour condannato in via definitiva a sei anni e otto mesi di ... Continua a leggere
  • Bonucci, cresciuto grazie a mio figlio

    Pubblicata il: 4/10/2016
    FIRENZE - "Negli ultimi due mesi ho vissuto momenti difficili, ringrazio mio figlio Matteo che mi ha dato tantissima forza, così come l'altro mio figlio Lorenzo e mia moglie Martina. Sono stati m ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK