«Lampedusa non diventi frontiera di nuovi fili spinati»

Pubblicata il: 3/10/2016
«Lampedusa non diventi frontiera di nuovi fili spinati»
Fonte: WWW.FAMIGLIACRISTIANA.IT

A tre anni dalla strage di migranti dalla piccola isola siciliana viene lanciato l’appello dai cattolici e dai protestanti che si sono ritrovati a celebrare insieme e a fare memoria di quel tragico 3 ottobre 2013. Si disse in quei giorni “non accada mai più”. «Eppure», ha sottolineato don Mussie Zerai, «dall'inizio del 2016 a oggi abbiamo avuto già più di 4 mila morti». «Siamo qui...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK