Tangenti e appalti, il faccendiere millantava: «Corrompo anche l’Agenzia delle entrate di Bergamo»

Pubblicata il: 4/10/2016
Tangenti e appalti, il faccendiere millantava: «Corrompo anche l’Agenzia delle entrate di Bergamo»
Fonte: BERGAMO.CORRIERE.IT

Il direttore Antonio Lucido nell’elenco delle conoscenze che l’indagato Pierpaolo Tondo sfoderava per «rafforzare» l’attività illecita di uno degli arrestati

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK