«Via i manifesti sui treni sicuri offendono le vittime del 12 luglio»

Pubblicata il: 4/10/2016
«Via i manifesti sui treni sicuri offendono le vittime del 12 luglio»
Fonte: CORRIEREDELMEZZOGIORNO.CORRIERE.IT

«Toglieteli», dice Anna Aloysi, sorella di Maria, rimasta uccisa nello scontro tra Andria e Corato. «Quello slogan “Il treno è sicuro” lo vedo ogni giorno. Questa assurda contraddizione tra la morte di Maria e la pubblicità sulla sicurezza mi fa star male»

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK