Banche: conti correnti aumenti per salvare le banche. Quali banche e di quanto. Non comunicato al cliente spesso

Pubblicata il: 5/10/2016
Banche: conti correnti aumenti per salvare le banche. Quali banche e di quanto. Non comunicato al cliente spesso
Fonte: WWW.BUSINESSONLINE.IT

Il testo unico bancario prevede che la banca debba informare i correntisti con almeno 60 giorni di anticipo. Quanti si sono accorti che i conti correnti sono diventati più cari? La ragione è semplice: occorrono soldi per salvare le banche. Banco Popolare, Unicredit e Ubi, ad esempio, hanno aumentato i prezzi dei depositi

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK