Esselunga: Caprotti lascia controllo azienda a moglie e figlia Marina -2-

Pubblicata il: 5/10/2016
Esselunga: Caprotti lascia controllo azienda a moglie e figlia Marina -2-
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 05 ott - Le disposizioni dell'imprenditore scomparso nei giorni scorsi a 91 anni hanno quindi chiarito l'attribuzione dell'ultimo 25% di Esselunga di cui Caprotti poteva disporre liberamente e che, come nelle previsioni della vigilia, e' andato alla seconda famiglia. In base alla successione legittima infatti il 50% di Supermarkets Italiani era gia' de

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK