Neet, Ocse: “In Italia le capacità perse a causa dei NEET valgono l’1,4% del Pil”

Pubblicata il: 5/10/2016
Neet, Ocse: “In Italia le capacità perse a causa dei NEET valgono l’1,4% del Pil”
Fonte: WWW.T-MAG.IT

I NEET – acronimo che sta per l’inglese Not in Education, Employment or Training e indica tutti quei giovani tra i 18 e i 29 anni che non lavorano né sono impegnati in percorsi di formazione o studio – rappresentano un costo notevole per l’Italia. Lo sostiene l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK