Perché il voto in Austria preoccupa e il dovere di parlare di un morto

Pubblicata il: 5/10/2016
Perché il voto in Austria preoccupa e il dovere di parlare di un morto
Fonte: BLOGAUTORE.REPUBBLICA.IT

Domenica scorsa si sarebbe dovuto eleggere il presidente della Repubblica austriaca, se un difetto tecnico riscontrato nelle buste dei voti per corrispondenza non avesse costretto la macchina elettorale a spostare l’appuntamento al 4 dicembre. Il risultato di quel voto è atteso con preoccupazione dagli osservatori internazionali, per il timore che vinca Norbert Hofer, il candidato […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK