Un cumulo molle d’azzurro

Pubblicata il: 5/10/2016
Un cumulo molle d’azzurro
Fonte: CANTOSIRENE.BLOGSPOT.IT

  FRANCESCO PASTONCHI SERA SUL PO Quell’uomo che pesca, intento, nel Po, non s’avvede che tutto intorno gli cede frana, si disfà, lento?... il ponte, la riva, il colle... Superga, come un fiore, là, su un cumulo molle d’azzurro!... E il fiume, che va, se la porta via, senza un murmure, senza un’onda, così, allo sfacelo, intorno a quel filo di lenza, superstite, fra l'acqua d’argento...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK