05/10/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Pubblicata il: 6/10/2016
05/10/2016 Nota di Claudio Baglioni 
Fonte: WWW.DOREMIFASOL.ORG

Quanto ci abbiamo riso tra amici agli sfondoni che si sentivano intorno. A scuola. Per strada. A casa dai nostri. Loro sbagliavano più le parole straniere. “Non spiàccico una parola d’inglese.” Ma in italiano lo spasso era il massimo perché gli errori e le topiche madornali fioccavano a iosa, a sfascio, a bizzeffe e, in ...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK