Ambiente, PM2.5 ed infiammazione intrauterina

Pubblicata il: 6/10/2016
Ambiente, PM2.5 ed infiammazione intrauterina
Fonte: BLOG.TISCALI.IT

La presenza di PM2.5 (il particulate matter, il particolato presente nell’aria, più fine, più sottile) in quantità elevate nell’aria respirata dalla gestante potrebbe portare, attraverso l’infiammazione uterina, ad un maggiore rischio di nascita prima del termine oppure con un basso peso. Un articolo pubblicato recentemente su Environmental Health Perspectives richiama l’attenzione...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK