Il testamento di Caprotti, la coerenza di un imprenditore

Pubblicata il: 6/10/2016
Il testamento di Caprotti, la coerenza di un imprenditore
Fonte: WWW.FAMIGLIACRISTIANA.IT

E' nota la difficoltà di trasferire l’impresa familiare alle generazioni dei figli. Così è stato per Bernardo Caprotti il patron dell'Esselunga recentemente scomaprso. La storia della sua famiglia ci mostra che “pensare per generazioni” vuol dire preoccuparsi del futuro, ed è l’unico atteggiamento serio nei confronti della vita.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK