Paolo Maldini e le bandiere senza potere

Pubblicata il: 6/10/2016
Paolo Maldini e le bandiere senza potere
Fonte: BLOG.GUERINSPORTIVO.IT

Il tira e molla di Paolo Maldini con i cinesi futuri (forse) proprietari del Milan offre il pretesto per riflettere sul ruolo che le cosiddette bandiere hanno avuto nei loro club una volta abbandonato il campo e di sicuro fa capire come mai Totti a 40 anni (Maldini si è ritirato a 41) non abbia alcuna intenzione di mollare.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK