Parashà Vayèlekh: “Color che son sospesi”

Pubblicata il: 6/10/2016
Parashà Vayèlekh: “Color che son sospesi”
Fonte: WWW.ROMAEBRAICA.IT

La parashà di Vayèlekh quest’anno viene letta nel Sabato tra Rosh Ha-Shanà e Kippur. R. Shelomò Yosef Zevin (Belarus, 1888-1978, Gerusalemme) nella sua opera “Ha-Mo’adìm be-Halakhà” (Le festività nella Halakhà) scrive che l’espressione “dieci giorni di Teshuvà (pentimento e ritorno)” non appare nel Talmud dove questi giorni sono invece chiamati “I dieci giorni tra Rosh […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK