Ahold il colosso da 60 miliardi a cui Caprotti affida il destino di Esselunga

Pubblicata il: 7/10/2016
Ahold il colosso da 60 miliardi a cui Caprotti affida il destino di Esselunga
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

Nel suo testamento l'imprenditore si augura che sia il gruppo olandese a rilevare la sua catena di supermercati: con 6.500 punti vendita, 350mila dipendenti e una presenza in 11 paese sarebbe il partner ideale Bernardo Caprotti (imagoec) MILANO - Mai una Coop, mai italiana. E possibilmente neppure spagnola. Per il futuro della sua Esselunga, Bernardo Caprotti aveva scelto il colosso olandese...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK