Coltellate sotto la scuola. Diceva: “Devo ucciderlo”

Pubblicata il: 7/10/2016
Coltellate sotto la scuola. Diceva: “Devo ucciderlo”
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

A Napoli, in quella che i residenti definiscono “una zona tranquilla”, un ragazzino di 14 anni si è recato a scuola con un coltello in tasca e all’uscita lo ha conficcato due volte in pieno petto a un quindicenne colpevole forse di essersi invaghito di una ragazzina. E solo per pochi centimetri non lo ha […] L'articolo Coltellate sotto la scuola. Diceva: “Devo ucciderlo” proviene da...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK