Esselunga, Caprotti nel testamento: «Mai in mano alle coop, vendete agli olandesi»

Pubblicata il: 7/10/2016
Esselunga, Caprotti nel testamento: «Mai in mano alle coop, vendete agli olandesi»
Fonte: WWW.ILGAZZETTINO.IT

di Roberta Amoruso L’incubo peggiore era che la sua Esselunga potesse diventare coop. Perchè troppo a lungo «privata», troppo «italiana» e quindi «soggetta ad attacchi». Ecco perchè l’indicazione precisa di Bernardo Caprotti per la moglie Giuliana e per la figlia Marina è di stare alla larga dalle distribuzione cooperativa.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK