Esselunga, le Coop, i quadri e i soldi: le ultime volontà del testamento di Bernardo Caprotti

Pubblicata il: 7/10/2016
Esselunga, le Coop, i quadri e i soldi: le ultime volontà del testamento di Bernardo Caprotti
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

"Supermarkets Italiani può diventare una coop. Questo non deve mai succedere". Nelle 13 pagine del testamento del patron di Esselunga, Bernardo Caprotti, oltre all'essegnazione della maggioranza delle quote alla moglie a Giuliana Albera e a sua figlia Marina, ci sono tante altre indicazioni e assegnazioni che tanto rivelano dell'uomo e della dinasty familiare che da anni appassiona l'Italia..

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK