Roma, Sabatini: «Volevo una rivoluzione culturale: ho fallito. A Totti darei il Nobel per la fisica ma ora la sua luce ancora abbagliante oscura gli altri»

Pubblicata il: 7/10/2016
Roma, Sabatini: «Volevo una rivoluzione culturale: ho fallito. A Totti darei il Nobel per la fisica ma ora la sua luce ancora abbagliante oscura gli altri»
Fonte: SPORT.ILMESSAGGERO.IT

Dopo cinque anni alla Roma, il direttore sportivo Walter Sabatini ha rescisso consensualmente con il club il contratto che lo legava alla società. Questa la conferenza stampa, durata più di un'ora, del dirigente per il suo addio Il perché dell’addio: «Sono cambiate le regole di ingaggio, il presidente e i suoi collaboratori legittimamente puntano su altre prerogative. Adorano la statistica...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK