"Un gesto senza cattiveria". Papà Pellè difende Graziano

Pubblicata il: 7/10/2016
"Un gesto senza cattiveria". Papà Pellè difende Graziano
Fonte: WWW.GAZZETTA.IT

"In quel gesto c'è tanto attaccamento alla maglia e neppure un briciolo di cattiveria". Dopo la decisione federale di escludere suo figlio Graziano dai convocati per il match di domenica con la Macedonia, parla Roberto Pellè. Dalla sua casa di Monteroni di Lecce, prova a giustificare il comportamento del centravanti azzurro, reo, appena sostituito, di non aver accettato la stretta di mano del..

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK