Chemnitz, il sospetto in fuga è un profugo siriano arrivato nel 2015

Pubblicata il: 8/10/2016
Chemnitz, il sospetto in fuga è un profugo siriano arrivato nel 2015
Fonte: TGCOM24.MEDIASET.IT

Sarebbe un uomo di origine siriana, già tenuto d'occhio da tempo dagli 007 tedeschi, l'uomo in fuga da Chemnitz, la cittadina della Sassonia blindata per un allarme terrorismo. Lo dicono fonti locali, precisando che il suo nome sarebbe Jabir. Da quanto filtrato, l'uomo intendeva piazzare una bomba in un aeroporto ed era tra i profughi arrivati nel Paese nel 2015.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK