I fondali oceanici e l'attività cinese

Pubblicata il: 8/10/2016
I fondali oceanici e l'attività cinese
Fonte: ILPROFESSORECHOS.BLOGSPOT.IT

La Cina vuole arrivare prima a esplorare i fondali marini della Fossa delle Marianne.  Secondo Tao Chunhui , uno dei principali oceanografi del paese e ricercatore presso l'Amministrazione statale oceanica, la Cina sta cercando nei fondali oceanici depositi di oro, argento, rame e zinco. Energivoro all'infinita potenza il Paese del Dragone sta intensificando l'attività in una delle ultime...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK