L’asimmetria della trasparenza. La realtà autoritaria dell’ingiustizia informativa

Pubblicata il: 8/10/2016
L’asimmetria della trasparenza. La realtà autoritaria dell’ingiustizia informativa
Fonte: BLOG.DEBIASE.COM

Catherine Taylor vive in Arkansas. La società ChoicePoint che raccoglie dati sulle persone e li rivende sul mercato della reputazione ha erroneamente registrato un’accusa di traffico di metanfetamine a carico di Catherine Taylor. Immediatamente Catherine ha incontrato difficoltà a ottenere un prestito per comprare una lavatrice. Poco dopo ha trovato impossibile ottenere un lavoro. L’errore...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK