Su e giù a piedi e la corsa diventa avventura globale

Pubblicata il: 8/10/2016
Su e giù a piedi e la corsa diventa avventura globale
Fonte: GAZZETTADIMANTOVA.GELOCAL.IT

Nicola Bassi in azione durante una corsa in alta montagna CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Correre per ore coprendo distanze e dislivelli mozzafiato, in alta montagna, con qualsiasi condizione atmosferica, di giorno e di notte. È la nuova frontiera della corsa di resistenza, quella più estrema che pone l’uomo di fronte alle

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK