"Amore notturno", di Alfonso Gatto

Pubblicata il: 9/10/2016
"Amore notturno", di Alfonso Gatto
Fonte: BOOKANDSHADE.BLOGSPOT.IT

Amore notturno Una notte vicino alla sua casa e dal balcone aperto nella mite notte del Sud, la donna che m'apparve golosa di risucchio come un'acqua gelata. E non avrà mai volto, sale la gola chiara, scende al buio degli occhi avidamente salda. A bocca aperta nella pioggia, un nero grappolo le lasciava goccia a goccia sapore di città – disse – di vento. Alfonso Gatto. Poesie d'amore.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK