La fine del mondo e altre cose fluttuanti

Pubblicata il: 9/10/2016
La fine del mondo e altre cose fluttuanti
Fonte: KELEBEKLERBLOG.COM

Una riflessione che butto giù così, rispondendo a Peucezio, un commentatore che potremmo definire rispettosamente “reazionario”, il quale scrive: “Il tradizionalista vuole aggiungere piani all’edificio, il modernista lo vuole ogni volta abbattere e ricostruire in una sorta di attività infinita … Continue reading →

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK