Nel guazzabuglio del piano sanitario ibleo si dice tutto e il contrario di tutto: i favorevoli diventano contrari e viceversa. La coerenza?

Pubblicata il: 9/10/2016
Nel guazzabuglio del piano sanitario ibleo si dice tutto e il contrario di tutto: i favorevoli diventano contrari e viceversa. La coerenza?
Fonte: WWW.CORRIEREDIRAGUSA.IT

Una circolare che mette in subbuglio la vita, già difficile, degli ospedali iblei. O almeno del "Guzzardi" di Vittoria e del "Maggiore" di Modica, ormai classificati come nosocomi di secondo livello rispetto al polo centrale che è il "Civile" di Ragusa. Proprio questa riorganizzazione, che è stata introdotta con il nuovo

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK