Confessioni di un troll

Pubblicata il: 10/10/2016
Confessioni di un troll
Fonte: WWW.QUARTOPENSIERO.IT

Fino a poco tempo addietro ero convinto di essere una persona normale, uno di coloro che contribuiscono ad animare il web con blog, pagine Facebook o profili Twitter, dove scrivono le proprie opinioni e sviluppano i propri argomenti. Di tanto in tanto concedendosi pure qualche battuta. Ma mi sbagliavo. Pensavo di essere una persona, invece ero un troll. Lo apprendo da Renzi, rientrando nella

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK