La class action “touch disease” contro Apple si fa sempre più ampia

Pubblicata il: 10/10/2016
La class action “touch disease” contro Apple si fa sempre più ampia
Fonte: WWW.IPHONEITALIA.COM

Altri due studi legali hanno aderito alla class action avviata nel mese di agosto contro Apple, rea di non riconoscere in garanzia il problema al touchscreen che riguarda alcuni iPhone 6 e iPhone 6s. Al momento, la class action avviata negli Stati Uniti ha visto la partecipazione di oltre 10.000 utenti, tutti con iPhone 6 o 6s difettosi. Ricordiamo che si tratta di un problema di...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK