Stato d’animo precario

Pubblicata il: 10/10/2016
Stato d’animo precario
Fonte: WWW.INTERNAZIONALE.IT

La precarietà non è soltanto una condizione di lavoro, è uno stato d’animo, una febbre d’ansia. È “un disincanto più tenace del desiderio”, “un segreto amore per la sconfitta”. Così dice il protagonista di Teneri violenti, un trentenne che lavora con un contratto a termine per un programma tv satirico di prima serata. Leggi

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK