Torino, l'ultima beffa: ai migranti assegnati prof di musica anziché di italiano

Pubblicata il: 10/10/2016
Torino, l'ultima beffa: ai migranti assegnati prof di musica anziché di italiano
Fonte: TORINO.REPUBBLICA.IT

L’ultima beffa è arrivata con il cosiddetto “organico di potenziamento”. Al Centro provinciale per l’istruzione degli adulti (Cpia) numero 2, in via Bologna, hanno bisogno soprattutto di docenti che diano lezioni di italiano ai 1.500 iscritti, che sono in buona parte migranti. L’anno scorso il ministero dell’Istruzione aveva assegnato alla scuola per adulti di Barriera di Milano 24...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK