Andy Van de Meyde, la fragilità di un talento di cristallo

Pubblicata il: 11/10/2016
Andy Van de Meyde, la fragilità di un talento di cristallo
Fonte: WWW.PSICHESPORT.COM

Le mani davanti al viso, la destra vicinissima agli occhi, aperta, come un mirino, mentre la sinistra si allontana verso il cielo, a simulare la canna di un fucile. Guardarsi attorno e vedere lo stadio olimpico ammutolito, i tifosi della Roma attoniti, i visi tirati in un misto di odio e ammirazione, mentre i compagni gli correvano incontro. Chivu, Sneijder, Van Der Vaart, Ibrahimovic, una...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK