Il neocardinale Simoni, dalla tortura alla porpora

Pubblicata il: 11/10/2016
Il neocardinale Simoni, dalla tortura alla porpora
Fonte: WWW.AVVENIRE.IT

Stava ascoltando l’Angelus, come tutte le domeniche alla radio. Ha sentito il suo nome, ma non ci ha fatto caso. Ma poi lo ha raggiunto il nipote Antonio, trafelato e incredulo. «Zio, qui dicono che ti hanno fatto cardinale». Don Ernest Simoni ha provato un immenso tuffo al cuore, ma ha voluto – quasi preteso – un’ulteriore conferma. Insieme hanno chiamato in Vaticano e solo quando...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK