«No all'utero in affitto, sì al Battesimo»

Pubblicata il: 11/10/2016
«No all'utero in affitto, sì al Battesimo»
Fonte: WWW.AVVENIRE.IT

Roma. La pratica dell’utero in affitto «a cui hanno fatto ricorso Vendola e Testa per avere il figlio rimane contraria alla morale cattolica » e va condannata, ma questo «non è motivo sufficiente per negare il sacramento del Battesimo, che rimane la porta dei Sacramenti ». Così l’Arcidiocesi di Gaeta spiega la vicenda del battesimo di Tobia, il bimbo che Testa ha avuto in California con...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK