Petrolio, dalla Russia la gelata: «Nessuna riduzione della produzione»

Pubblicata il: 11/10/2016
Petrolio, dalla Russia la gelata: «Nessuna riduzione della produzione»
Fonte: ECONOMIA.ILMESSAGGERO.IT

La doccia fredda arriva dall'Europa dell'Est poco prima dell'ora di pranzo italiana. La Russia non sta "considerando" al momento l'ipotesi di una "riduzione della produzione" del petrolio ma solo "un congelamento ai valori attuali", afferma il ministro dell'Energia, Alexander Novak, alla Tass da Istanbul. Eppure, ieri il presidente russo Vladimir Putin, sempre a Istanbul, aveva aperto a

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK