Referendum, battaglia senza coerenza

Pubblicata il: 11/10/2016
Referendum, battaglia senza coerenza
Fonte: ILPICCOLO.GELOCAL.IT

L'opinione di Carlo Fusaro Sedicesima legislatura, ultima fase. Berlusconi si è dovuto dimettere, e da novembre 2011 Mario Monti somministra all’Italia la sua inevitabile cura da cavalli, imposta dallo spread a 550 punti lasciato in eredità dal Cavaliere. Mentre il governo dei tecnici (tutti non parlamentari) cerca di mettere una toppa a suon di decreti alla situazione economico-finanziaria,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK