Un 41enne di Rho, nel Milanese, aggira due commercianti di gioielli spacciandosi per uno sceicco qatariota. La truffa riesce, ma un dettaglio lo tradisce

Pubblicata il: 11/10/2016
Un 41enne di Rho, nel Milanese, aggira due commercianti di gioielli spacciandosi per uno sceicco qatariota. La truffa riesce, ma un dettaglio lo tradisce
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

Totò sceicco Sembra una vicenda da film ed invece è la storia di una truffa rocambolesca avvenuta realmente. E scoperta all'ultimo grazie ad un solo, piccolo ma decisivo errore. Si presentava come Mohamed Al Ghurair, sceicco del Qatar, ma all'anagrafe risultava invece essere Umberto Gagliardi, 41enne di Rho, provincia di Milano. Assieme ad altri sinti e nomadi come lui, aveva allestito una...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK