Cosa sappiamo finora della protesta contro Foodora

Pubblicata il: 12/10/2016
Cosa sappiamo finora della protesta contro Foodora
Fonte: WWW.DISSAPORE.COM

Un rapida occhiata al computer, un clic e via. Una manciata di minuti dopo, il pasto arriva direttamente a casa caldo caldo, senza doversi scomodare e, soprattuto, al modico prezzo, per il solo servizio di consegna, di due euro o poco più. Dopo qualche minuto dall’ordine online, infatti, i ragazzi in bicicletta di Foodora

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK