Il giorno dell'Ashura: l'autoflagellazione degli sciiti

Pubblicata il: 12/10/2016
Il giorno dell'Ashura: l'autoflagellazione degli sciiti
Fonte: WWW.PANORAMA.IT

Decine di milioni di persone in tutto il mondo celebrano oggi l' Ashura (decimo giorno in arabo), la ricorrenza più importante tra i musulmani sciiti, che ricorda la più grande tragedia della storia di questa corrente dell'Islam: il martirio di Hussain, figlio di Fatima e nipote di Maometto. Nel 680 d.C. il terzo Imam dello sciismo venne ucciso e decapitato con tutti gli altri uomini della sua..

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK