Italiani rapiti in Libia: chiesto 4 milioni per il loro rilascio

Pubblicata il: 12/10/2016
Italiani rapiti in Libia: chiesto 4 milioni per il loro rilascio
Fonte: WWW.QUOTIDIANOPIEMONTESE.IT

I sequestratori degli italiani Bruno Cacace, di Cuneo, e Danilo Calonego, dipendenti di un’azienda di Mondovì, e di un cittadino canadese, rapiti vicino Ghat, nel sud della Libia, lo scorso 20 settembre, avrebbero chiesto un riscatto di quattro milioni di euro per il loro rilascio. Lo hanno riferito fonti della sicurezza algerina citate dal sito […] Per il contenuto completo visitate il sito...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK