Le donne sindaco in Sardegna devono essere chiamate "sindaca"

Pubblicata il: 12/10/2016
Le donne sindaco in Sardegna devono essere chiamate "sindaca"
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Da oggi in tutti gli atti ufficiali della Regione Sardegna si dovrà utilizzare il linguaggio di genere: sindaca, assessora, commissaria, direttrice, consigliera e prefetta entreranno di diritto a far parte della normale comunicazione istituzionale. È una delle novità contenute nella nuova legge sulla semplificazione, approvata

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK